Fotografare Milano

4 May 2017 20:47  /  Blog

Fotografare Milano

Non è che mi sia stato chiesto di farlo.

E’ che mi ci sono trovato.

Come d’altronde dovrebbe essere. Allenarsi sempre, continuo training per l’ occhio del fotografo.
E quindi è capitata una trasferta lombarda, rivelatasi ottima per testare una nuova borsa, e qualche lente.
E per fare un po’ di sana street, ma questo si era capito.

Allontanarsi ogni tanto dalla fotografia di matrimonio, fuggire dalle mie Marche e tornare in strada, lenti fisse e focali corte.
E’ divertente, lo è sempre stato e non vedo altre dimensioni fotografiche nel mio futuro, perlomeno quello più prossimo.

Non ero mai stato a Milano per più di 2 giorni consecutivi e devo dire di essere rimasto piacevolmente stupito. Quello che ho visto profanamente da turista mi è piaciuto, una città integrata, multirazziale e architettonicamente ben mescolata, tra il moderno e il barocco.
E quindi, si inzia a fotografare Milano. Un mini tour improvvisato (tra l’altro grossa soddisfazione aver beccato la mostra di Keith Haring a palazzo reale. Gioia per gli occhi e sentirsi sempre troppo piccoli.
E come un bimbo salire sul duomo , ammirarne ogni singola guglia, giocare con il cielo grigio, gustarsi i navigli al tramonto e una meritata birra.
E’ un’ altra faccia dell’ Italia, talvolta pià rapida, frenetica e schematica. Ma la mia “vacanza” è durata troppo poco per poter dare giudizio.

Lascio qualche scatto e una colonna sonora che non ho fatto altro che fischiettare per tutto il tempo.

Le foto potete trovarle qui

 

L’ Archivio

5 May 2015 14:30  /  Blog

Un nuovo anno, un nuovo sito.

Impossibile spostare tutto il vecchio blog, o forse semplicemente non ne ho alcuna voglia.

Qui, trovate il vecchio blog, il mio archivio.
Buona Luce.

-R